Città di Ferrara – Riqualificazione dell’area ex Mof Darsena e Via Darsena

< Back to case studies

Client Comune di Ferrara

Location Ferrara

Status Direzione lavori in corso

Riqualificazione –Progettazione Definitiva, Esecutiva, Direzioni Lavori- CSP e CSE 

Lotto funzionale A – Ambito Ex Mof – Darsena “A3 – A8 reti e sottoservizi Ex Mof e Darsena

 L’intervento ha riguardato:

  • Demolizione e rifacimento della pavimentazione in conglomerato bituminoso della sede stradale; demolizione e rifacimento dei marciapiedi esistenti ;
  • rimozione e realizzazione dell’impianto di pubblica illuminazione, spostamento di una cabina ENEL di M.T e relativi cavi di alimentazione;
  • Realizzazione dell’intera rete di smaltimento delle acque superficiali inclusa la nuova condotta di smaltimento delle acque meteoriche, la condotta di distribuzione dell’acqua potabile, la condotta di smaltimento delle acque nere e di quella del gas.
  • Sistemazione della Viabilità

Allargamento al lato Sud del tracciato di ampiezza variabile fra circa 6 e 10 metri, realizzato nel tratto stradale ove ciò è risultato possibile per la presenza di aree in cui il tessuto urbano consolidato lo ha consentito.

La sede stradale mantiene sostanzialmente il medesimo andamento planimetrico ed altimetrico dell’attuale via Darsena.

In merito alla progettazione delle carreggiate sono state predisposte delle corsie di progetto di 3,25 m (1+1 corsie di marcia), pertanto più ampie e più coerenti con il traffico attuale costituito da automezzi più larghi, dal passaggio di mezzi pesanti e, soprattutto, dalla contemporanea presenza sui due sensi di marcia di autobus di linea.

Sono stati progettati posti auto.

Progettazione di una pista ciclabile a partire dalla rotatoria di via Isonzo fino a via Bologna, pista ciclabile che affianca in destra la carreggiata stradale di larghezza pari a 3,00 m, ad esclusione del tratto terminale, dalla progressiva km 0+580,00 circa, dove per esigenze di spazio è stata ridotta a 2,50 m.